Debutta sabato 17 febbraio la nuova commedia di Fulvio Di Martino: Ma tu vide nu poche.

Si  intitola Ma tu vide nu poche  lo spettacolo  che debutta il prossimo 17 febbraio  al Piccolo Teatro di Foggia, in programma ogni sabato e domenica, alle ore 21.00, fino al 18 marzo.

Scritta e diretta da Fulvio Di Martino, la commedia – in dialetto foggiano –  vede protagonista un pittore incompreso che trascorre le sue giornate a dipingere tele a cui nessuno sembra essere interessato, accumulando debiti e tensioni con la povera moglie.

La donna, infatti, è esasperata perché è costretta, da sola,   a mandare avanti la sgangherata famiglia, attraverso espedienti di ogni genere. Fino al giorno in cui,  a stravolgere il quotidiano, arrivano delle offerte per l’acquisto di un quadro, portando l’artista a vedere un barlume di speranza per saldare i debiti. Da qui si innescano una serie di equivoci e colpi di scena che travolgono i personaggi in un susseguirsi di situazioni comiche, non prive di spunti di riflessione su alcune tematiche interessanti dal punto di vista sociale, umano ed esistenziale

A portare in scena la divertentissima opera gli attori della compagnia teatrale Palcoscenico: Dino La Cecilia, Angelo Fulchini, Rita Dell’aquila, Lello Damato, Alfredo Scarano, Gino De Stefano, Lorenzo Morra, Nino Di Chio, Fulvio Di Martino, Tonia Di Maggio, Anna Paletta, Graziana Cifarelli.